Blog su Letteratura, Storia e Arte in tutte le sue forme.

"La Storia siamo noi."


sabato 2 marzo 2013

Una Storia Fiorentina - Prima puntata


L’inizio

Al Visitatore che vi si aggira, la chiesa, con le sue colonne di pietra stillanti l’umidità dei secoli, con gli sfolgorii immensi delle vetrate da cui si dipartono raggi di sole diretti ad illuminare marmoree radure, e dove in un sommesso, lontano ricordo di orazioni si leva una voce di vento, pare d’un tratto l’intrico di una foresta impenetrabile. Egli la percorre, solitario, sostando a tratti davanti a cappelle dove la luce, dall’alto, si rovescia come le acque di una cascata in un dirupo, e dove l’ombra si inspessisce come nel viluppo di un fogliame; ed entra infine in una di quelle cappelle.

Sulle quattro pareti, l’affresco si svolge come un circolo senza inizio né fine, dove gli stessi gesti d’ammirazione e stupore delle figure dipinte, i volti increduli ed estatici si chiamano e si congiungono in anelli d’una catena che chiude se stessa. Il Visitatore volta allora le pagine della sua guida d’arte, la scorre con occhio attento. Di colpo s’arresta, alza lo sguardo: un’immagine di donna, sfaldata e corrosa dal tempo, affiora dal muro con l’incorporeità di un riflesso nelle acque d’un fiume. Gli occhi del Visitatore percorrono, sorpresi, quella figura sovrapposta all’affresco e priva di significato, poi le pagine della guida, senza trovarne traccia. Essi incontrano quelli della Donna e, nell’inquietudine d’un raggio di sole, egli sente una voce parlare.

“Sei giunto, finalmente. Con l’avanzare dei secoli che, grandi ruote silenziose o stridenti, rotolano il loro corpo immenso carico d’umanità, ho visto abbreviarsi la mia agonia, e anche sorgere la paura che la mia effige, per quel medesimo passaggio d’anni, prima del tuo arrivo fosse cancellata, e tacesse così per sempre. 

Non temere il mio mistero, e ascoltami. Nel lungo tempo della mia attesa, cieca e muta, mi sono nutrita soltanto di parole, parole pronte a sciogliere, ora, quel silenzio che fu la mia condanna. Non ho altre frecce al mio arco... ma se una sola di esse, una sola, scoccata con mira sicura, trapasserà il tuo cuore, allora non ti avrò atteso invano.”
"Ritratto di donna" (La Muta) di Raffaello Sanzio,
Galleria Nazionale delle Marche a Urbino
Share:

0 commenti:

Posta un commento

- Per inserire immagini nei commenti usate questa sintassi: [img]URL_Immagine[/img]
- Per inserire video nei commenti usate questa sintassi: [video]URL_Video[/video]
Sono supportate immagini in JPG, PNG e GIF e video di Youtube e Vimeo.

Politica dei cookie

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione, significa che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli leggi la seguente pagina informativa.

QUALCOSA DI ME

QUALCOSA DI ME
Mi chiamo Cristina Rossi, e sono nata a Milano nel 1963. Sono redattrice e ricercatrice iconografica nel settore scolastico per le lingue moderne. Mi piace scrivere e sono appassionata di Storia. In quest'ambito ho scritto e pubblicato cinque romanzi, svariati racconti e due drammi teatrali. Ne ho in cantiere uno ambientato nel periodo della Rivoluzione Francese. Lo pseudonimo di Cavaliere è il mio omaggio al Medioevo.

IL MIO ULTIMO LAVORO:

IL MIO ULTIMO LAVORO:
Ambientato nel 1104, il romanzo narra la fuga dello schiavo Jamil, che, dalle sponde del Marocco, approda ai regni dei Franchi. Nel castello di Montségur s’imbatte una misteriosa compagnia di cavalieri, in viaggio lungo le vie dei pellegrinaggi cristiani. La sua magnifica avventura è solo all’inizio.

IL PITTORE DEGLI ANGELI: su Amazon in versione cartacea e ebook!

IL PITTORE DEGLI ANGELI: su Amazon in versione cartacea e ebook!
Romanzo storico ambientato nella fulgida e sontuosa Venezia di fine 1500. Uno dei protagonisti è il vecchio e spregiudicato pittore Tiziano Vecellio, pronto a difendere fama e ricchezza. Ma lo attende un incontro sconvolgente: quello con "il pittore degli angeli". La sua vita non sarà più la stessa.

THE PAINTER OF ANGELS: now on Amazon, paper and ebook version!

THE PAINTER OF ANGELS: now on Amazon, paper and ebook version!
Venice, late spring of 1560. In his studio, the old Venetian painter Tiziano is waiting for the visit of the “painter of angels”, a mysterious artist just arrived in Venice. Tiziano senses a foreboding danger to his position, fame and standing. In fact, the arrival of the artist does upset both the professional and private life of Tiziano. And the struggle has just begun.

IL MIO CANALE YOUTUBE

Visualizzazioni totali

Top 7 Commentatori

Post più popolari

Che cosa sto leggendo

Che cosa sto leggendo
"Autunno del Medioevo" di Johan Huizinga