Blog su Letteratura, Storia e Arte in tutte le sue forme.

"La Storia siamo noi."


sabato 31 maggio 2014

"Vieni, mio bel gatto..." nei versi celeberrimi di C. Baudelaire




Ritratto di Charles Baudelaire 
di Emile Deroy, 1844

Le Chat

Viens, mon beau chat, sur mon coeur amoureux; 
Retiens les griffes de ta patte,
Et laisse-moi plonger dans tes beaux yeux,
Mêlés de métal et d'agate.

Lorsque mes doigts caressent à loisir
Ta tête et ton dos élastique,
Et que ma main s'enivre du plaisir
De palper ton corps électrique,

Je vois ma femme en esprit. Son regard,
Comme le tien, aimable bête
Profond et froid, coupe et fend comme un dard,

Et, des pieds jusques à la tête,
Un air subtil, un dangereux parfum
Nagent autour de son corps brun.

(Les Fleurs du Mal, 1857 - Charles Baudelaire)


Il Gatto

Vieni, mio bel gatto, sul mio cuore innamorato; 
Ritira le unghie nelle zampe, 
E lasciami sprofondare nei tuoi begli occhi 
In cui l'agata si mescola al metallo.

Quando le mie dita carezzano a piacere 
La tua testa e il tuo dorso elastico 
E la mia mano s'inebria del piacere 
Di palpare il tuo corpo elettrico,

Vedo in spirito la mia donna. Il suo sguardo,
Come il tuo, amabile bestia, 
Profondo e freddo, taglia e fende come un dardo, 

E, dai piedi alla testa,
Un'aria sottile, un temibile profumo 
Ondeggiano intorno al suo corpo bruno.

(I Fiori del Male, 1857 - Charles Baudelaire)
Share:

4 commenti:

  1. È tuo il bellissimo micione della foto? Il mio si sente già abbastanza signore e padrone di casa senza che gli vengano dedicati anche dei versi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, sì, penso che la consapevolezza della propria beltà sia una caratteristica comune ai felini. Purtroppo non è mio, è di una coppia di amici. Il gattone si chiama Titto e pare sia un autentico spettacolo. L'autore della foto è Alessio Ferraro, sue sono le foto della raccolta di poesie "Meridiana di Luce".

      Elimina
  2. Al solo leggere i versi sembra di avere affondato le dita nella sua pelliccia e sentirlo ronfare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me i gatti sono la Bellezza incarnata. Starei ore ad osservarli. :-)

      Elimina

- Per inserire immagini nei commenti usate questa sintassi: [img]URL_Immagine[/img]
- Per inserire video nei commenti usate questa sintassi: [video]URL_Video[/video]
Sono supportate immagini in JPG, PNG e GIF e video di Youtube e Vimeo.

Politica dei cookie

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione, significa che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli leggi la seguente pagina informativa.

QUALCOSA DI ME

QUALCOSA DI ME
Mi chiamo Cristina Rossi, e sono nata a Milano nel 1963. Sono redattrice e ricercatrice iconografica nel settore scolastico per le lingue moderne. Mi piace scrivere e sono appassionata di Storia. In quest'ambito ho scritto e pubblicato cinque romanzi, svariati racconti e due drammi teatrali. Ne ho in cantiere uno ambientato nel periodo della Rivoluzione Francese. Lo pseudonimo di Cavaliere è il mio omaggio al Medioevo.

IL MIO ULTIMO LAVORO:

IL MIO ULTIMO LAVORO:
Ambientato nel 1104, il romanzo narra la fuga dello schiavo Jamil, che, dalle sponde del Marocco, approda ai regni dei Franchi. Nel castello di Montségur s’imbatte una misteriosa compagnia di cavalieri, in viaggio lungo le vie dei pellegrinaggi cristiani. La sua magnifica avventura è solo all’inizio.

IL PITTORE DEGLI ANGELI: su Amazon in versione cartacea e ebook!

IL PITTORE DEGLI ANGELI: su Amazon in versione cartacea e ebook!
Romanzo storico ambientato nella fulgida e sontuosa Venezia di fine 1500. Uno dei protagonisti è il vecchio e spregiudicato pittore Tiziano Vecellio, pronto a difendere fama e ricchezza. Ma lo attende un incontro sconvolgente: quello con "il pittore degli angeli". La sua vita non sarà più la stessa.

THE PAINTER OF ANGELS: now on Amazon, paper and ebook version!

THE PAINTER OF ANGELS: now on Amazon, paper and ebook version!
Venice, late spring of 1560. In his studio, the old Venetian painter Tiziano is waiting for the visit of the “painter of angels”, a mysterious artist just arrived in Venice. Tiziano senses a foreboding danger to his position, fame and standing. In fact, the arrival of the artist does upset both the professional and private life of Tiziano. And the struggle has just begun.

IL MIO CANALE YOUTUBE

Visualizzazioni totali

Top 7 Commentatori

Post più popolari

Che cosa sto leggendo

Che cosa sto leggendo
"Autunno del Medioevo" di Johan Huizinga