Blog su Letteratura, Storia e Arte in tutte le sue forme.

"La Storia siamo noi."


lunedì 13 luglio 2015

Una storia d'amore per l'estate...




Un visitatore dei nostri giorni entra in una chiesa e apprende dalla misteriosa Donna dell'Affresco 
una storia d'amore e di morte 
tra due giovani amanti 
nella Firenze di Lorenzo de' Medici, prima, 
e di Girolamo Savonarola, poi. 

Una storia che lo riguarda molto da vicino, 
e che trascende il tempo e lo spazio.




Cliccate qui per vedere il booktrailer del romanzo.
Cliccate qui per scaricare l'ebook gratuito su www.lulu.com.
Cliccate qui per scaricare l'epub gratuito su www.lulu.com.


BUONA LETTURA!
Share:

8 commenti:

  1. Interessante! Però io lo avrei messo ad almeno 99 centesimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, no, un regalo è un regalo... La scrissi molti anni fa, e fu pubblicata a seguito della vincita di un concorso. Diciamo che è un lavoro "giovanile".

      Elimina
  2. Grazie! Lo leggerò molto volentieri. :) (Sono tornata ieri pomeriggio, presto ti racconterò!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera, carissima! L'ha letto anche Maria Teresa, le è piaciuto molto. Ora mi sta aiutando con l'epub. :-)

      (Ho cambiato la prima destinazione delle mie vacanze, non vado più in Francia... ma non ti immagineresti mai la mia nuova meta!)

      Elimina
    2. Dove nacque un certo biondo fiammingo...

      Elimina
    3. Non ci credo! Io torno e tu vai? Quasi quasi avremmo potuto incontrarci là. :)

      Elimina
    4. Sì, è saltato il viaggio nel Midi francese, ma abbiamo prontamente ripiegato sulle Fiandre e Benelux. Tra l'altro parte del libro II è ambientato proprio a Bruges, come sai. :-)

      Elimina

Politica dei cookie

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione, significa che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli leggi la seguente pagina informativa.

QUALCOSA DI ME

QUALCOSA DI ME
Mi chiamo Cristina Rossi, e sono nata a Milano nel 1963. Sono redattrice e ricercatrice iconografica nel settore scolastico per le lingue moderne. Mi piace scrivere e sono appassionata di Storia. In quest'ambito ho scritto e pubblicato cinque romanzi, svariati racconti e due drammi teatrali. Ne ho in cantiere uno ambientato nel periodo della Rivoluzione Francese. Lo pseudonimo di Cavaliere è il mio omaggio al Medioevo.

IL MIO ULTIMO LAVORO

IL MIO ULTIMO LAVORO
Ambientato nel 1104, il romanzo narra la fuga dello schiavo Jamil, che, dalle sponde del Marocco, approda ai regni dei Franchi. Nel castello di Montségur s’imbatte una misteriosa compagnia di cavalieri, in viaggio lungo le vie dei pellegrinaggi cristiani. La sua magnifica avventura è solo all’inizio.

IL MIO CANALE YOUTUBE

Visualizzazioni totali

Top 7 Commentatori

Post più popolari

Che cosa sto leggendo

Gli ultimi award

Il Franken-meme di Nocturnia